mercoledì, Luglio 28, 2021

Angri Città d’Arte. Violenza sulle donne: inaugurata una panchina rossa

È stata inaugurata ad Angri una panchina rossa come simbolo contro la violenza di genere. Progetto inserito nel cartellone estivo “Angri Città d’Arte”. È Amal l’associazione proponente, presieduta da Laura Padovano insieme alla presidente dell’associazione Manden Chiara Biondi, che ha dato vita ad un convegno preceduto dallo svelamento di una panchina rossa nei giardini prospicienti via Zurlo.

La panchina rossa vuole essere un luogo di denuncia ma anche di speranza per sconfiggere ogni forma di violenza. È l’emblema del posto occupato da chi non c’è più, portata via dalla violenza maschile. Presenti all’inaugurazione il presidente Pro Loco Aldo Severino, la vicepresidente Francesca Francavilla e l’assessore alle politiche sociali del Comune di Angri  Maria D’Aniello.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
71FollowerSegui

Ultimi articoli