venerdì, Settembre 24, 2021

Battipaglia. Occupazione suolo pubblico. Scintille tra l’Associazione Rinascita e l’esecutivo cittadino

L’esecutivo cittadino nella giornata di ieri pomeriggio ha incontrato le associazioni di categoria dei commercianti. Tema del confronto: criteri ed organizzazione per il rilascio dell’autorizzazione all’occupazione del suolo pubblico. L’Associazione Rinascita ha stigmatizzato fortemente l’Amministrazione comunale in quanto si è rifiutata di informare con i canali istituzionali le attività interessate a presentare domanda e planimetrie. “L’Ente si rifiuta di attivarsi per avvertire i contribuenti fruitori degli spazi pubblici, con una email o una pec o usufruendo degli altri mezzi che solitamente utilizza. Pertanto, chiediamo a tutti gli organi di informazione di collaborare a diffondere il più possibile la notizia. Si spera – conclude Lucia Ferraioli –  che non sia questo il tramite per elargire nuovi spazi (vedi via Mazzini assurda pedana ) ma semplicemente la necessità di evitare disparità e di garantire i diritti dei commercianti e dei cittadini”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
73FollowerSegui

Ultimi articoli