martedì, Ottobre 19, 2021

Battipaglia. Rifiuti: De Luca cancella la costruzione del sito di compostaggio

La Giunta Regionale ha approvato oggi la delibera che esclude l’impianto di compostaggio previsto presso lo Stir di Battipaglia. Come annunciato dal Presidente Vincenzo De Luca durante la visita di giovedì scorso a Battipaglia a sostegno di Antonio Visconti, non sarà più realizzato a Battipaglia l’impianto di compostaggio nello stir. «Un risultato storico» così lo ha definito il candidato a sindaco Antonio Visconti. «Una promessa mantenuta – continua Visconti – che infonde speranza e fiducia nella nostra comunità. La politica del dialogo si è rivelata ancora una volta costruttiva per risolvere qualsiasi problematica». Il candidato a sindaco annuncia di essere già a lavoro per le altre questioni ambientali che riguardano la città di Battipaglia. «Da oggi siamo già al lavoro per completare i lavori di adeguamento dell’impianto di compostaggio di Eboli, che da anni causa non pochi problemi al nostro territorio, per far sì che nel giro di poco tempo anche il fenomeno dei miasmi sia solo un lontano ricordo. E infine per chiedere ai vertici regionali un impegno concreto per la bonifica delle discariche ancora presenti in città». L’impianto di Compostaggio, all’epoca dei fatti previsto nell’ex Stir di Battipaglia, viene dunque definitivamente escluso a seguito della delibera regionale approvata a Palazzo Santa Lucia poche ore fa.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
76FollowerSegui

Ultimi articoli