martedì, Ottobre 19, 2021

San Marzano sul Sarno. Rimborso dei libri di testo: al via le presentazioni delle domande

L’Amministrazione comunale di San Marzano sul Sarno, al fine di garantire il diritto allo studio, intende approvare l’avviso pubblico per l’erogazione del rimborso delle spese effettuate per l’acquisto dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022, in favore degli alunni appartenenti a famiglie in condizioni economiche svantaggiate, che frequentano la scuola media inferiore presente su questo territorio che adempiano l’obbligo scolastico.

Sarà garantito l’intervento anche agli studenti residenti nel Comune di San Marzano sul Sarno e frequentanti scuole di altre Regioni, laddove le Regioni di frequenza non assicurino loro il beneficio. Gli interessati a tale possibilità potranno contattare l’Ufficio competente per gli opportuni chiarimenti atti a presentare la specifica domanda. 

Possono accedere al beneficio i genitori o gli altri soggetti che rappresentano il minore, ovvero lo stesso studente se maggiorenne, che presentino un valore dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità, rientrante nelle seguenti 2 fasce:
– Fascia 1: ISEE da € 0 a € 10.633,00;
– Fascia 2: ISEE da € 10.633,01 a € 13.300,00.
Qualora i valori relativi ad ogni singola componente del reddito e/o patrimonio considerati ai fini del calcolo dello ISEE siano negativi, tali valori sono considerati pari a zero, l’interessato dovrà, a pena di esclusione, compilare e depositare unitamente alla domanda di assegnazione del beneficio l’allegato C) autocertificando le fonti e i mezzi dai quali il nucleo familiare ha tratto sostentamento. 

I modelli di domanda per l’attribuzione del beneficio possono essere scaricati dal sito del Comune di San Marzano sul Sarno, www.comune.sanmarzanosulsarno.sa.gov

Le domande comprensive degli allegati, così come sopra specificati, dovranno essere consegnate all’Ufficio protocollo dell’Ente, a partire dal 7 ottobre 2021 ed entro e non oltre il 21 ottobre 2021. Agli studenti collocati nella seconda fascia (ISEE da € 10.633,01 ad € 13.300,00) saranno destinate le risorse finanziarie che residueranno dopo la copertura del fabbisogno dei richiedenti collocati nella prima fascia.
Le domande potranno essere anche presentate dal 3 gennaio 2022 al 24 gennaio 2022 e beneficeranno dei fondi eventualmente residui non oggetto di precedente distribuzione, sia con riferimento alla prima fascia che con riferimento alla seconda fascia.

L’Ufficio protocollo acquisite le istanze e verificata la presenza degli allegati sopra indicati e dopo averle protocollate le trasmetterà al Responsabile del Settore AA.GG., immediatamente dopo la scadenza del termine di presentazione, che provvederà a stilare la graduatoria degli aventi diritto. 

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
76FollowerSegui

Ultimi articoli