lunedì, Settembre 26, 2022

Cava de’ Tirreni. Presentate le iniziative “Io non Rischio” e “Nonni Vigili”

È stata presentata la scorsa mattina dal Sindaco Vincenzo Servalli, con l’Assessore alla Protezione Civile, Germano Baldi, la Campagna nazionale di Protezione Civile “Io non Rischio” e l’iniziativa “Nonni Vigili”. Infine, sono stati consegnati ai volontari dell’Anpana (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente) i decreti di “ausiliario di vigilanza ambientale e agente accertatore”, in materia di protezione ambientale e animale”.

Il responsabile del Gruppo Volontari di Protezione Civile, Francesco Loffredo, ha illustrato l’iniziativa che si svolgerà domani 24 ottobre in 500 piazza italiane ed a Cava de’ Tirreni in corso Mazzini, adiacente l’Istituto scolastico don Bosco, dove dalle ore 10.30 e fino alle 19, allo scopo di sensibilizzare i cittadini sul rischio sismico e soprattutto per quanto riguarda il territorio cavese sul rischio alluvione.

“La nostra città è stata scelta con altre 14 a svolgere la manifestazione in presenza – afferma il Sindaco Servalli – pertanto invito i cittadini a visitare gli stand informativi e di sensibilizzazione organizzati dalla nostra Protezione Civile. È fondamentale essere preparati per quello che ci auguriamo non avvenga mai ed il nostro territorio purtroppo ha diverse criticità idrogeologiche con oltre 4000 famiglie che vivono in zone a rischio”.

Anche quest’anno la Polizia Municipale “arruolerà” nonni e nonne vigili che svolgeranno il prezioso servizio di controllo e di ausilio ai caschi bianchi davanti gli istituti scolastici cittadini.

“Il supporto delle associazioni di volontariato è fondamentale nel sistema della protezione civile comunale – afferma l’Assessore Germano Baldi – è ancora aperto il bando per entrare a far parte del gruppo volontari della nostra protezione civile ai quali va il ringraziamento non solo dell’amministrazione comunale ma di tutta la città perché sono il pronto intervento in ogni situazione di difficoltà. Da oggi anche il personale dell’Anpana, che ringrazio per la collaborazione, è parte integrante del controllo del territorio per perseguire ogni illegalità in tema ambientale e di benessere animale”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli