lunedì, Giugno 27, 2022

Bellizzi. Buoni spesa per generi alimentari: a chi spetta e come richiederli

Il Comune di Bellizzi, al fine di contribuire ai fabbisogni urgenti della cittadinanza determinati dall’Emergenza COVID-19, ha attivato le procedure per individuare la platea dei beneficiari a cui erogare un contributo economico in buoni spesa esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità presso gli esercizi commerciali accreditati con l’Ente.

REQUISITI

Potranno accedere al beneficio i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti e condizioni:

1) essere residente nel Comune di Bellizzi;

2) essere cittadino italiano o cittadino di Stato appartenente all’UE o cittadino di Stato NON appartenente all’UE in possesso di valido permesso di soggiorno;

3) nessun altro componente del proprio nucleo familiare ha presentato medesima istanza;

4) essere in possesso di ISEE ordinario in corso di validità con valore rientrante in una delle seguenti fasce:

Per l’ammissione all’erogazione dei buoni spesa devono essere soddisfatti contemporaneamente tutti i predetti requisiti.

AMMONTARE DEL BENEFICIO E MODALITÁ DI EROGAZIONE

L’importo del beneficio sarà proporzionato al numero dei componenti del nucleo familiare anagrafico del richiedente e sarà parametrato nel modo seguente:

Si precisa che il contributo verrà erogato ai cittadini richiedenti in base al seguente ordine e ai seguenti criteri di individuazione e di priorità:

1) nuclei familiari che hanno un’attestazione ISEE, in corso di validità, che non sia superiore all’importo di € 6.695,91 – FASCIA A;

2) nuclei familiari che hanno un’attestazione ISEE, in corso di validità, che non sia superiore all’importo di € 9.360,00 – FASCIA B;

3) nuclei familiari che hanno un’attestazione ISEE, in corso di validità, che non sia superiore all’importo di € 12.000,00 – FASCIA C;

Nel caso in cui le risorse assegnate non fossero sufficienti a coprire il fabbisogno totale delle domande presentate, si procederà in ordine di graduatoria, fino ad esaurimento delle risorse, erogando il contributo in via prioritaria ai richiedenti in possesso di ISEE con valore rientrante nella FASCIA A; successivamente gli altri collocati nella FASCIA B e infine i rimanenti inseriti nella FASCIA C.

Ulteriore criterio di priorità cui si farà riferimento nella formazione della graduatoria è il seguente: il buono spesa verrà erogato prioritariamente ai nuclei familiari che non sono assegnatari di sostegno pubblico (RdC, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, e/o altre forme di sostegno), sempre rispettando la classificazione in fasce in base al valore dell’ISEE in corso di validità.

Si precisa altresì che in caso di parità del valore ISEE la graduatoria verrà stilata tenendo conto del numero di protocollo di arrivo delle domande ammesse.

MODALITÁ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande per partecipare all’assegnazione del contributo in buoni spesa potranno essere presentate a partire dal giorno di pubblicazione del presente avviso fino al 30 NOVEMBRE 2021, ore 23:59, esclusivamente secondo la seguente modalità:

• inoltro della domanda mediante compilazione di apposito modulo online disponibile sulla piattaforma dedicata cui sarà possibile accedere dalla Home page del sito del Comune di Bellizzi al seguente link: https://comune.bellizzi.sa.it;

alla domanda occorrerà allegare: documento di identità del richiedente;

attestazione ISEE in corso di validità;

Nel caso in cui il richiedente riscontri difficoltà nella compilazione della domanda online, potrà contattare l’Ufficio Servizi Sociali ai seguenti recapiti: 0828/358026; 0828/358010; 0828/358035; 0828/358085.

L’eventuale supporto nella compilazione della domanda non comporta la responsabilità dell’operatore comunale nel riportare dati non corrispondenti, non veritieri o incompleti; tale responsabilità resta in capo al richiedente. Nel caso in cui vengano presentate 2 o più domande dal medesimo richiedente o nucleo familiare verrà considerata solo l’ultima ricevuta.

I buoni spesa dovranno essere utilizzati entro il termine del 31 GENNAIO 2022.

Si precisa altresì che eventuali istanze pervenute prima della pubblicazione del presente avviso o dopo la scadenza dei termini non verranno prese in considerazione; non saranno altresì prese in considerazione le istanze pervenute in modalità difformi a quanto sopra esplicitato.

MODALITÀ DI UTILIZZO

La concessione del beneficio una tantum avverrà mediante l’assegnazione di buoni spesa elettronici corrispondenti all’entità del contributo riconosciuto. I soggetti beneficiari riceveranno un SMS sul recapito telefonico dichiarato in domanda di conferma dell’attribuzione del contributo. Dal momento della ricezione dell’SMS, i beneficiari potranno utilizzare i buoni spesa loro concessi presso gli esercizi commerciali accreditati con l’Ente, mediante l’esibizione, all’atto del pagamento, della tessera sanitaria del richiedente. I buoni spesa potranno essere utilizzati fino all’esaurimento dell’importo erogato ed entro e non oltre il 31 GENNAIO 2022. L’elenco degli esercizi commerciali che daranno la propria disponibilità ad acquisire buoni spesa verrà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Bellizzi.

CONTROLLI

Ai sensi dell’art. 11 del d.P.R. n. 403/1998 e dell’art. 6, comma 3, del D.P.C.M. n. 221/1999 spetta all’Amministrazione Comunale procedere ad idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive. Ferme restando le sanzioni penali previste dall’art. 71 del d.P.R. n. 445/2000, qualora dal controllo emerga la non veridicità delle dichiarazioni rese, il Comune provvederà al recupero delle somme indebitamente percepite e alla denuncia all’Autorità giudiziaria del soggetto che ha reso la dichiarazione mendace eventualmente riscontrata.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Con la sottoscrizione dell’istanza, i richiedenti autorizzano il trattamento dei dati personali da parte del Comune di Bellizzi. II trattamento dei dati è svolto dal Comune di Bellizzi per le finalità istituzionali, nel rispetto delle disposizioni del D.lgs. n. 196/2003 e del Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali n. 679/2016.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli