lunedì, Novembre 29, 2021

Calcio a 5. Polisportiva Salerno Guiscards battuto dal Futsal Pietro Villani

I foxes five superati per 1-2 all’esordio casalingo al PalaLongo. Amato: «Peccato per le occasioni sprecate»

Esordio casalingo amaro per il team Calcio a 5 della Polisportiva Salerno Guiscards. Al PalaLongo di Capriglia, nuova casa dei foxes five, la squadra di mister Ciro Caserta cade contro il Futsal Pietro Villani, nel match valido per la seconda giornata del Girone E del campionato di Serie D. Una sconfitta amara e che lascia tanti rimpianti in casa Guiscards, considerata la prestazione assolutamente positiva offerta dai ragazzi cari al presidente Pino D’Andrea.

De Conciliis tra i pali, Mutarelli, Santaniello, D’Urso e Scarcella sono i cinque che compongono la formazione iniziale scelta da mister Caserta. Dopo una bella parata proprio di De Conciliis dopo quattro minuti, i padroni di casa spingono e vanno vicini al gol con D’Urso e Santaniello. Out Scarcella per infortunio, mister Caserta inserisce Iosa che, appena entrato, chiama alla riposta il portiere avversario. La gara si gioca a ritmo molto alto ma dopo un altro paio di occasioni non concretizzate dai padroni di casa, sono gli ospiti a passare su azione di corner con D’Urso. La Salerno Guiscards prova a reagire subito e trova il gol del pareggio dopo appena quattro minuti con un tiro dalla distanza di Luciano Amato, all’esordio stagionale. Sulle ali dell’entusiasmo i foxes five ci provano e dopo una respinta del portiere su tiro di Campiglia, Iosa colpisce il palo. Sul finire del primo tempo, nel momento migliore della Salerno Guiscards, però, il Futsal Pietro Villani con Fiorentino trova il nuovo vantaggio.

Nel secondo tempo in campo c’è praticamente solo la squadra di casa. Gli ospiti si compattano bene in difesa facendo girare molto il pallone ma senza mai creare occasioni in attacco. Così sul taccuino finiscono solo le azioni dei padroni di casa che vanno vicini al gol diverse volte. Al 7’ ci prova D’Urso poi dopo un minuto il portiere avversario si esalta su Mutarelli. Mister Caserta si affida all’esperienza di capitan Natale ma la Salerno Guiscards nonostante il grande cuore e i tanti tentativi non riesce a trovare la via della rete e cede così l’intera posta in palio al Futsal Pietro Villani. In classifica dopo due giornate sono tre i punti in classifica per i foxes five che lunedì prossimo, sempre al PalaLongo, affronteranno il Real Moio.

«Siamo stati sfortunati, abbiamo lavorato bene in settimana ed eravamo messi bene in campo – ha dichiarato a fine gara Luciano Amato, autore del gol del momentaneo pareggio della Salerno Guiscards –. Abbiamo giocato bene fino alla fine contro una squadra organizzata. Il rammarico c’è per le occasioni sprecate per le disattenzioni sui gol subiti su palle da fermo, anche perché erano situazioni su cui avevamo lavorato. Per me era l’esordio, sono contento del gol e della prestazione. Queste prime due gare ci hanno lasciato buone sensazioni e soprattutto la conferma che il lavoro che facciamo in settimana dà i suoi frutti in campo. Dobbiamo continuare a lavorare e a fare bene come stiamo facendo».

SALERNO GUISCARDS-FUTSAL PIETRO VILLANI PRAIANO 1-2

SALERNO GUISCARDS: Minelli, Calcagno, Campiglia, D’Urso, De Conciliis, Iosa, Mutarelli, Natale, Santaniello, Amato, Taddei, Scarcella. All. Caserta

PIETRO VILLANI: Anastasio, D’Urso A., D’Urso M., Esposito D., Esposito A., Esposito N., Fiorentino, Gentile. Sarno, Scala, Zingone, Villani. All. Villani

ARBITRO: Lucia De Luca di Agropoli

RETI: 21’ pt D’Urso A. (F), 25’ pt Amato (S), 29’ pt Fiorentino (F)

NOTE: Spettatori presenti 50 circa. Ammoniti: Iosa (S), Gentili (F), Natale (S)

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
77FollowerSegui

Ultimi articoli