giovedì, Dicembre 1, 2022

Battipaglia – Eboli. E’ Vincenza Avallone la vittima dell’incidente sulla SS19. La figlioletta di 2 anni è ricoverata al Santobono

E’ Vincenza Avallone la giovane mamma che ieri mattina ha perso la vita nel tragico incidente stradale sulla S.S.19 Battipaglia-Eboli (località Fontana del Fico). Assieme a lei la figlioletta di 2 anni rimasta gravemente ferita, trasportata d’urgenza dal 118 prima nell’Ospedale di Battipaglia e successivamente con l’eliambulanza, una volta stabilizzata, al Santobono di Napoli. Le condizioni della bimba sono molto gravi. La salma della donna, di origine ebolitana, è stata trasportata presso la sala mortuaria dell’ospedale di Eboli a disposizione della Procura della Repubblica di Salerno. Vincenza viaggiava a bordo della Lancia Y e procedeva da Battipaglia verso Eboli, sulla Fiat 500 invece alla guida e senza alcun passeggero un giovane (19 anni) calciatore dell’Ebolitana, che viceversa da Eboli si recava a Battipaglia. Quest’ultimo è rimasto quasi del tutto illeso, per lui 8 giorni di prognosi e un segno indelebile per l’accaduto. La dinamica è al vaglio della magistratura, le forze dell’ordine hanno provveduto a fare i rilievi planimetrici, con l’ausilio anche dei vigili urbani e i vigili del fuoco. Allo stato non si sa ancora se sarà sufficiente l’esame esterno sulla salma della vittima o la magistratura vorrà disporre l’autopsia. Pertanto, per il rito funebre si dovrà ancora attendere. Vincenza Avallone lascia i genitori di Eboli, il marito Nunzio Campeglia, Carabiniere in servizio a Brienza (Pz) e la figlioletta di 2 anni al Santobono che lotta per vivere.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli