giovedì, Dicembre 1, 2022

Eboli. Polizia di prossimità: la Regione finanzia il progetto

Finanziato dalla Regione Campania il progetto del Comune di Eboli per la polizia di prossimità. Si tratta di uno dei punti salienti del programma che intende realizzare l’amministrazione guidata dal sindaco Mario Conte. Particolarmente soddisfatto del risultato raggiunto sia il primo cittadino che l’assessore alla Sicurezza Antonio Corsetto, promotore con il comandante della Polizia Municipale, dell’iniziativa.


Al Comune di Eboli, risultato trai 7 finanziati su 550 domande pervenute, spetteranno 27.540 euro per l’assunzione di 4 agenti di prossimità a tempo determinato per otto mesi, meglio noti come “vigili di quartiere”. Il progetto in totale ammonta ad una spesa di quasi 40mila euro, di cui 11.804 saranno a carico dell’ente comunale. È un primo passo per rendere strade e rioni più sicuri e vivibili.

Si confida in futuro di poter aumentare l’organico stabile della Polizia Municipale per giungere all’istituzione definitiva del vigile di quartiere. «Le nuove unità saranno soprattutto utili per garantire maggiore sicurezza nelle zone periferiche e per fungere da deterrente al fenomeno della prostituzione» ha dichiarato l’assessore Corsetto.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli