giovedì, Maggio 26, 2022

Eboli. In trasferta a Napoli con documenti falsi: Galangos finisce in manette

In trasferta da Eboli a Napoli con i documenti contraffatti. Carmine Galangos, 44enne già noto alle forze dell’ordine e sorvegliato speciale, è stato arrestato dai carabinieri di Napoli mentre era a bordo della sua auto. 

Un normale controllo stradale, che però ha insospettito gli agenti quando Galangos ha esibito documenti palesemente falsi. A seguito delle indagini, i militari hanno poi scoperto che il 44enne era stato interessato da un obbligo di dimora nel comune di Eboli. Un viaggio costato caro a Galangos, tradotto in carcere in attesa di comparire dinanzi al Gip per la convalida degli arresti.  

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli