venerdì, Dicembre 9, 2022

Battipaglia. Banca Campania Centro, Altroconsumo assegna punteggio massimo sull’affidabilità

Banca Campania Centro si conferma tra le realtà più solide del Credito Cooperativo e del settore bancario italiano.
Nell’ultima indagine di “Altroconsumo Investi”, rivista di informazione finanziaria indipendente edita da Altroconsumo Edizioni, Banca Campania Centro ha ottenuto il massimo punteggio sull’affidabilità (cinque stelle). Un risultato positivo condiviso con oltre 60 istituti di credito italiani che, come si legge nell’editoriale a firma di Alessandro Sessa, “hanno dati di bilancio che li mettono relativamente al sicuro da forti scossoni”. Banca Campania Centro risulta, nell’inchiesta di Altroconsumo, nell’elenco delle “Banche in vetta”, in crescita rispetto all’indagine precedente e tra gli istituti affidabili in Campania e in provincia di Salerno.
L’analisi, che fotografa lo stato di salute delle banche italiane, è stata realizzata utilizzando i documenti pubblici disponibili online sui siti degli istituti di credito e liberamente consultabili: bilanci, documenti trimestrali e semestrali della stessa banca.
L’inserimento nelle banche con il punteggio più alto nell’indagine di Altroconsumo rappresenta una conferma per Banca Campania Centro, dopo i trend di crescita mostrati nell’ultimo bilancio comunicato nel corso dell’Assemblea dei Soci 2021: tra i dati più positivi, il Patrimonio salito a oltre 120 milioni di euro e l’indice di solidità, il CET1, al 23,86%, quasi il doppio della media nazionale del sistema bancario italiano.

“L’assegnazione del massimo punteggio da parte di Altroconsumo Investi, settimanale finanziario indipendente, non attesta soltanto la nostra solidità nel settore, ma dimostra l’impegno e i grandi sforzi profusi negli ultimi anni dalla nostra Governance per collocarci tra le principali realtà del Credito Cooperativo del Mezzogiorno d’Italia – sottolinea il presidente Camillo Catarozzo – Banca Campania Centro rappresenta sul territorio un interlocutore affidabile con cui operare, lavorare e crescere in un momento storico particolarmente delicato”.

“Altroconsumo mostra il termometro della salute delle banche italiane. In questo contesto, siamo orgogliosi di collocarci ai vertici nazionali e territoriali in un’indagine realizzata da una rivista di informazione finanziaria indipendente, che nasce con l’obiettivo di tutelare i consumatori – spiega il direttore generale Fausto Salvati – Il nostro impegno non è relativo solo alla solidità e affidabilità, ma è proiettato alla crescita, con nuovi servizi e opportunità di partnership per imprese e famiglie”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli