lunedì, Dicembre 5, 2022

Addio a Riccardo Bofil: il Covid spegne l’architetto che progettò piazza della Libertà e Crescent

Il Covid-19 si porta via pure l’architetto spagnolo Riccardo Bofil. Si è spento ieri, a Barcellona, in ospedale. Senza mai essere passato da piazza della Libertà, da lui progettata e di recente inaugurata, tra le opere più importanti che l’artista iberico ha realizzato in Italia. 

«Lo ricordiamo per le sue qualità professionali, per la sua umanità, per il suo lavoro realizzato nella città di Salerno. Con la progettazione di piazza della Libertà e del Crescent ci ha lasciato uno dei segni più significativi dell’architettura contemporanea e della trasformazione urbanistica della città» ha commentato il presidente della Regione Vincenzo De Luca

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli