domenica, Febbraio 25, 2024

Piano Sociale di Zona S4-1 (Battipaglia – Bellizzi – Olevano S.T.), nel 2022 non sarà attivato. Struttura ancora non pronta (vedi delibera)

Piano Sociale di Zona S4-1 (Battipaglia – Bellizzi – Olevano S.T.), fermo al palo per tutto il 2022. Di certo non sarà attivato quest’anno. Probabilmente potrebbe essere operativo nel 2023, ma non prima delle dovute verifiche tra i tre Comuni sulle condizioni di poter offrire i contemplati servizi sociali ai cittadini.  La decisione è giunta con deliberazione n. 18 del 16 dicembre del 2021 dal coordinamento istituzionale Ambito Territoriale S4.  Battipaglia, Bellizzi ed Olevano proseguiranno i servizi essenziali per l’annualità 2022 nel PSZ con a capo il Comune capofila di Pontecagnano Faiano. L’assistenza domiciliare integrata per anziani e diversabili, i servizi residenziali e semiresidenziali per minori, anziani e diversabili e l’assistenza socio educativa per gli alunni diversabili, nonché il trasporto sociale e centri diurni polifunzionali per diversabili: sono tutti servizi che per il sindaco del Comune di Bellizzi devono proseguire attraverso l’attuale assetto organizzativo dell’ambito S4 (ossia con Pontecagnano Faiano capofila), poiché allo stato non sussistono le condizioni operative per attivare il nuovo piano di zona Battipaglia, Bellizzi, Olevano. L’assessore alle politiche sociali del Comune di Battipaglia, nell’ambito della votazione della non attuazione del nuovo PSZ S4-1, si è astenuto. Così il coordinamento istituzionale del Piano Sociale di Zona S4 ha disposto che Battipaglia, Bellizzi ed Olevano sul Tusciano anche per quest’anno saranno all’interno del PSZ 4.

Questa la delibera

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli