mercoledì, Febbraio 21, 2024

Castellabate. Spiagge pulite: riparte il progetto per la raccolta dei rifiuti

Riprende anche quest’anno il progetto ecologista rivolto alla salvaguardia naturalistica e paesaggistica delle spiagge del Comune di Castellabate. Quest’iniziativa, nata dall’amore per l’ambiente e la collaborazione di diversi ragazzi, vuole suggerire uno stile di vita più virtuoso nei confronti dell’ambiente, incentivando tutti alla raccolta dei rifiuti in plastica rinvenuti anche durante una semplice passeggiata sui litorali. Pertanto, è prevista l’installazione di diversi corner con sacchetti in plastica da riempire con i rifiuti trovati e poi da portare presso un punto di raccolta rifiuti.

L’obiettivo prefissato dai suoi ideatori, Alessandro Meola ed Elisa Montone, è quello di poter incrementare la sensibilizzazione di tutti alle tematiche ambientali, nonché quello di salvaguardare e tutelare le bellezze di tutte le spiagge del Comune di Castellabate, grazie all’impegno e alla volontà di ogni singolo cittadino.

“Sono sicuro che questo progetto verrà nuovamente accolto dalla cittadinanza consapevolmente e responsabilmente con lo stesso entusiasmo con cui noi ci impegniamo quotidianamente per salvaguardare e tutelare le bellezze del nostro territorio. Dobbiamo limitare al massimo l’effetto deturpante sul nostro bellissimo litorale dei rifiuti abbandonati, sia in tema di ecologia che di decoro. L’impegno di ognuno di noi farà la differenza”, dichiara il Sindaco Marco Rizzo.

“Questo tipo di iniziativa green oriented, per niente scontata e nata da menti giovani, merita di essere nuovamente promossa, supportata e proposta su tutte le spiagge del nostro Comune. Dobbiamo educare ad essere cittadini consapevoli e amanti della natura e dell’ambiente: solo così avremo più cura delle bellezze che ci circondano e saremo assai più attenti a non deturparle minimamente”, afferma il Consigliere Dalila Russo, delegato al Demanio.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli