domenica, Luglio 21, 2024

Battipaglia. Rifiuti dalla Tunisia, il PD bacchetta la sindaca: “mantenga compostezza e serietà”

Rifiuti di ritorno dalla Tunisia da caratterizzare nell’impianto ex Stir di Battipaglia, il Partito Democratico cittadino bacchetta la sindaca: “la situazione avrebbe meritato un atteggiamento di maggiore compostezza e serietà”. Il Pd parla di un atto meramente di indirizzo e non di attuazione. “Una tempesta in un bicchiere d’acqua – si legge nella nota stampa -. Dal nostro canto, letta la delibera, invece di aizzare rivolte di piazza, responsabilmente, abbiamo consultato tutte le Istituzioni evidenziando che il trasporto di trentatré containers allo STIR di Battipaglia – che, ricordiamo, è l’unico impianto di trattamento rifiuti solidi dell’intera provincia di Salerno –  anche solo per le attività di caratterizzazione avrebbe inferto un duro colpo al nostro territorio già a lungo martoriato. L’On. Piero De Luca e tutti i riferimenti istituzionali locali del Partito Democratico si sono, immediatamente, mostrati sensibili alle nostre preoccupazioni e hanno coinvolto gli “attori” interessati per verificare le soluzioni – conclude il comunicato – meno impattanti da un punto di vista ambientale”.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli