giovedì, Maggio 26, 2022

Coscienza Sociale condanna l’invasore russo. Capasso: siamo vicini ai battipagliesi-ucraini

“Coscienza Sociale”, laboratorio socio-politico dell’Azione Cattolica di Sant’Antonio di Padova di Battipaglia, esprime piena solidarietà al popolo ucraino, con particolare riferimento alla comunità che vive in città.
“Premesso che la guerra non è mai la soluzione ad alcun problema, non è possibile passare dalla pandemia alla guerra; non è pensabile che nel XXI secolo si arrivi ad innescare una guerra insensata, frutto tanto della follia espansionistica di un dittatore quanto dell’accrescimento a lungo sottovalutato del suo potere. A quante “scenette pseudo-comiche” abbiamo assistito per legittimare un uomo che, da oltre vent’anni, comanda la Russia uccidendo o arrestando tutti gli oppositori? Siamo vicini ai battipagliesi-ucraini – dichiara l’avv. Marcello Capasso – Coordinatore di Coscienza Sociale -, tremendamente preoccupati per i loro familiari che vivono in Ucraina.
Il Signore della pace apra il cuore di chi vuole ancora la guerra! Speriamo che la Comunità internazionale sia unita nel condannare l’ennesimo inutile conflitto e sappia essere concretamente vicina a chi soffre i suoi nefasti effetti”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli