giovedì, Maggio 26, 2022

Eboli. Dieci nuovi “Ispettori ambientali” opereranno su tutto il territorio

Consegnati gli attestati ai primi dieci ispettori ambientali volontari. Si tratta dei sei donne quattro uomini che hanno frequentato un corso di formazione per un mese e che da oggi sono in servizio effettivo per il Comune di Eboli. Ai dieci nuovi volontari si aggiungerà un undicesimo riconfermato dal gruppo precedente. A loro il delicato compito di controllare il rispetto delle norme sulla raccolta differenziata, individuare eventuali micro-discariche sul territorio, informare e sensibilizzare la popolazione.

I volontari saranno inizialmente affiancati da agenti della Polizia municipale e indosseranno pettorine di riconoscimento. Alla consegna degli attestati, avvenuta nell’aula consiliare, erano presenti il sindaco Mario Conte, il vicesindaco Vincenzo Consalvo, l’assessore all’Ambiente Nadia La Brocca e l’assessore alla manutenzione e sicurezza Antonio Corsetto, oltre al comandante della Polizia municipale Sigismondo Lettieri che ha personalmente seguito “l’addestramento” dei volontari.

«Siamo convinti che una città per crescere ha bisogno del contributo di tutti – ha detto il sindaco – e quando cittadini come voi si mettono a disposizione volontariamente significa che hanno a cuore la propria comunità. Vi auguro un ottimo lavoro e vi ringrazio già da ora».

«Un compito importante e delicato quello che vi affidiamo da oggi – ha dichiarato l’assessore La Brocca – che sappiamo svolgerete al meglio nell’interesse della città e dell’ambiente».

«In estate – ha aggiunto il vicesindaco – sarà fondamentale il contributo che potrete dare sulla fascia costiera. In tal modo potremo assicurare a tutti un’estate migliore».

«Il rispetto dell’ambiente, il decoro della città e la sicurezza vanno di pari passo  – ha concluso l’assessore Corsetto – a tutti voi un augurio di buon lavoro».

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli