sabato, Maggio 21, 2022

Rifiuti di ritorno dalla Tunisia, l’on. Adelizzi (M5S) presenta un’interrogazione parlamentare al Governo

Rifiuti di ritorno dalla Tunisia, il deputato del M5S Cosimo Adelizzi presenta un’interrogazione parlamentare al Governo. Sono 7.900 tonnellate di rifiuti, contenuti in 282 container, destinati ad essere stoccati a Serre in località Persano, che negli ultimi mesi hanno scatenato un putiferio in provincia di Salerno, sul territorio regionale, nazionale, con eco anche internazionale.
«Inizia ad arrivare qualche timido segnale positivo, ma fino a quando la questione non sarà definitivamente chiusa non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia – dichiara Adelizzi-. Per questo ho depositato un’interrogazione parlamentare indirizzata al Ministro dell’Interno, al Ministro della Difesa, al Ministro della Salute e al Ministro della Transizione Ecologica. A tutti loro ho chiesto formalmente quali azioni intendano avviare per verificare le ragioni e la regolarità delle decisioni assunte dalla Regione Campania, e allo stesso tempo di valutare se sussistano i presupposti per intervenire in merito alla scelta di stoccare i container di rifiuti nell’area militare di Persano».
Nella stessa giornata, inoltre, l’onorevole Adelizzi ha avuto un lungo colloquio telefonico con il Prefetto di Salerno, Francesco Russo, il quale si sta adoperando incessantemente per mettere d’accordo le diverse Istituzioni coinvolte e trovare insieme la migliore soluzione.
«Ringrazio il Prefetto Russo per il proficuo scambio di opinioni e per l’impegno con cui si sta spendendo nell’interesse della comunità. Ringrazio anche i Sindaci, i Comitati, le Associazioni e i tantissimi cittadini della Valle e della Piana del Sele in prima linea per difendere il territorio. Viviamo in una terra meravigliosa che va sostenuta e sviluppata, non certo martoriata» – conclude il parlamentare ebolitano.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli