martedì, Novembre 29, 2022

Alta velocità. Nel salotto comunale RFI ha presentato il progetto Battipaglia – Romagnano

Battipaglia – Romagnano: Rete Ferroviaria Italiana presenta il progetto dell’Alta Velocità Ferroviaria. “Si tratta di un progetto a cui noi teniamo molto -afferma la sindaca Cecilia Francese -. La realizzazione del Più Europa con l’infrastruttura di Interscambio Modale più importante del Sud d’Italia mette Battipaglia nelle condizioni di diventare Hub per l’Alta Velocità e recuperare il ruolo di snodo ferroviario più importante del Meridione. Del resto abbiamo incontrato, su questo tema, già i sindaci dei territori interessati”. La sindaca, inoltre, ritiene fondamentale anche recuperare nella stazione cittadina il traffico merci che, con il decollo della Zona Economia Speciale potrà offrire maggiori servizi alle aziende che commercializzano i loro prodotti sulle aree commerciali nazionali e internazionali. “È importante che i paesi limitrofi siano ben collegati con l’Alta Velocità. Potenziamo la metropolitana leggera in modo che raccordi questi paesi con il servizio su ferro. Nella stessa logica si pone la necessità della realizzazione della linea ferroviaria Eboli/Calitri/ Pescopagano, che mette in collegamento il Tirreno con l’Adriatico, consentendo a tutti i comuni dell’Alto Sele, di raccordarsi con l’Alta Velocità. Teniamo dentro tutti i comuni interessati dal prolungamento della metropolitana e dalla Eboli Calitri, in modo che il discorso della fermata Avellino diventa qualcosa che va oltre la stessa Piana, ma coinvolge i comuni del medio Sele e Alburni, ma anche quelli dell’Alto Sele. Questo è importante – conclude Cecilia Francese – per il rilancio e lo sviluppo del Meridione”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli