lunedì, Settembre 26, 2022

Carenza di personale in ospedale. Radici e Valori: bene la denuncia della sindaca. Lo faccia anche il Consiglio comunale

Il Movimento politico Battipaglia Radici e Valori continua incessantemente la sua azione di stimolo al pubblico dibattito con una serie di interventi proprio su tematiche locali. L’ultima nota sulle esternazioni della prima cittadina che ha denunciato la carenza di personale presso l’ospedale Santa Maria della Speranza. “Finalmente la Sindaca è tornata a far sentire la sua voce sulla mancanza di personale medico e paramedico che mette a rischio interi reparti del nostro ospedale. Non si limiti – si legge in un comunicato stampa di Radici e Valori – tuttavia a partecipare solo al dibattito in corso, ma agisca concretamente. Alzi la voce, si imponga sui tavoli regionali che contano”. Il movimento politico cittadino stigmatizza anche l’atteggiamento passivo del Civico consesso sulla questione di importanza vitale per tantissimi cittadini non solo di Battipaglia ma anche dei tanti paesi limitrofi. “Anche il consiglio comunale e i partiti prendano posizione, attivando i loro referenti sovracomunali. La stragrande maggioranza dei consiglieri di Battipaglia fa riferimento al centrosinistra e al governo regionale. Si attivino e pretendano rispetto per il nostro territorio.
La Regione Campania è responsabile di questa situazione e De Luca non può continuare nel suo piano politico di depotenziamento di quello che fino a qualche anno fa era il fiore all’occhiello del sistema sanitario, non solo a livello locale, ma dell’intera area a sud di Salerno. Noi siamo disponibili – conclude il movimento Battipaglia Radici e Valori – ad affrontare la battaglia insieme a tutte quelle forze politiche e sociali che si oppongono al depotenziamento dell’ospedale di Battipaglia”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli