giovedì, Maggio 26, 2022

Fruit and Salad Smart Games: al via la terza edizione con “La castagna”

Riparte con la sua terza edizione, Fruit and Salad Smart Games, il progetto promosso dalle organizzazioni di produttori ortofrutticoli Alma SegesAOAArcadia e Terra Orti, nato con lo scopo di sensibilizzare i ragazzi ad una corretta alimentazione prediligendo il consumo di frutta e verdura. Fruit and Salad Smart Games, già dalla prima edizione, ha registrato esiti postivi in quanto sono stati trattati argomenti importanti che hanno stimolato la curiosità dei ragazzi, facendo sì che partecipassero in maniera attiva.

L’iniziativa, basata su un format didattico-formativo che promuove il consumo di ortofrutta con video-interviste talk tenute da esperti, è diretta alle classi della scuola elementare e media e vincerà chi darà più risposte esatte ai quesiti posti.

A partire dall’11 Aprile 2022 ogni settimana saranno pubblicate 3 puntate, per un totale di 15, su una piattaforma web alla quale accederanno le scuole partecipanti, seguite dai quiz a cui ogni classe può rispondere in un tempo limite stabilito.

Ospiti della prima puntata dal titolo, “La castagna” saranno l’agronomo Andrea Esposito e il Direttore distretto della castagna e del marrone della Campania Roberto Mazzei, i quali parleranno delle caratteristiche, delle particolarità e delle proprietà della castagna, dopo una breve introduzione sempre inerente la suddetta, del direttore di Terra OrtiEmilio Ferrara.

La seconda puntata, intitolata “Bevande energizzanti naturali fai da te” vedrà come ospiti il nutrizionista Emanuele Alfano, il quale consiglierà come creare una bevanda energizzante a casa e parlerà dei limiti di consumo di zucchero giornaliero, e l’erborista Simona Otranto la quale spiegherà quali piante possono essere utilizzate per ottenere un’ottima bevanda energetica fatta in casa.

“I disturbi del comportamento alimentare” è il titolo della terza puntata. La nutrizionista Angela Salluzzi la psicologa Loredana Otranto parleranno dei fattori di rischio dell’insorgenza di un disturbo alimentare e dei tipi di interventi che possono essere attuati.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli