lunedì, Settembre 26, 2022

Teplice. Alessandra Rocco conquista l’oro all’European Cadet Cup

Articolo di Massimo Guarino, pubblicato dal quotidiano sportivo online “Spunti& Appunti”

Teplice. È una fantastica Italia “Under 18” quella vista oggi a Teplice, ben 29 sono le nazioni iscritte alla competizione europea per un totale di 562 atleti partecipanti, di cui 340 uomini e 222 donne.
La prima giornata di gare si è conclusa con la nostra nazionale cadetti, allenata da due tecnici di grande esperienza come Francesca Campanini e Massimiliano Pasca, in vetta al medagliere con tre ori, tre argenti e tre bronzi. Ed una delle medaglie realizzate con il metallo più prezioso, dopo l’ottimo argento conquistato nella tappa spagnola di Fuengirola nel mese di febbraio, è stata vinta da Alessandra ROCCO. L’azzurrina, in forza al Banzai Cortina di Roma, conferma di essere una delle judoka da battere della edizione 2022 dell’ European Cadet Cup.
La forte sedicenne, romana di adozione ma battipagliese di origine, sale sul gradino più alto del podio della tappa Ceca del prestigioso circuito europeo ed aggiunge ulteriori punti personali importanti nella “ranking” mondiale, relativamente alla categoria dei 48 chilogrammi.
Abbiamo raggiunto Alessandra telefonicamente è stata con noi, come sempre, molto gentile e ci ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Sono molto contenta del risultato ottenuto, soprattutto perché questa è una delle tappe più prestigiose del circuito europeo cadetti, mi ha ripagato dei sacrifici che faccio quotidianamente. Sono riuscita a mantenere i nervi saldi e a battere avversarie con le quali avevo perso in gare precedenti, tutto questo grazie alla mia società il Banzai Cortina Roma, in particolare al mio tecnico che mi ha seguito da casa Diego Frustaci e al sostegno della mia famiglia”.
Alessandra, ad maiora semper!

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli