lunedì, Settembre 26, 2022

Cava de’ Tirreni. Pastificio Setaccioro e Associazione Cuochi Salernitani insieme per le ricette pasquali

Per un pranzo di Pasqua con i fiocchi ci vuole un primo piatto perfetto ed a proporre gustose ricette pasquali ci hanno pensato gli chef dell’Associazione Cuochi Salernitani, che in collaborazione con il Pastificio Setaccioro di Cava de’ Tirreni (Sa), hanno elaborato due primi piatti con cui rendere il pranzo di Pasqua un’esperienza di gusto senza precedenti.

“Paccheri ‘Setaccioro’ con ragù di agnello e cipollotto glassato” e “Spaghettoni ‘Setaccioro’ con carciofo pestano croccante e gamberetti” sono le ricette elaborate dallo chef Luigi Di Ruocco, Presidente dell’Associazione.

«La nostra idea – commenta il prof. Luigi Di Ruocco – è stata quella di proporre ricette con prodotti che abbracciano l’intero territorio della provincia di Salerno, dall’Agro Nocerino Sarnese fino al Cilento. Si tratta di primi piatti semplici, ma gustosi perché raccontano il territorio e sono espressione di unicità, vanto delle nostre zone. Un ringraziamento particolare – continua Di Ruocco – va al Pastificio Setaccioro, con cui da mesi abbiamo avviato una bella collaborazione che oltre che sulla bontà della pasta artigianale, elemento fondamentale della nostra scelta, poggia anche e soprattutto sulla genuinità della titolare Sara De Luca, che fa dell’uso di tecniche artigianali di produzione di pasta e del ricorso alla trafilatura in bronzo i suoi punti di forza».

«Porto con me un grande insegnamento di mio padre: la qualità è ciò che fa andare avanti nella vita – racconta Sara De Luca – Ho fatto mio questo suo insegnamento e lo custodisco gelosamente. È grazie a lui che quotidianamente dò il massimo nel mestiere di pastaia, perché anche se sono consapevole che è impossibile raggiungere la “perfezione assoluta” il continuo desiderio di scoprire nuovi segreti, di imparare nuove tecniche e di ampliare le conoscenze è lo stimolo che fa tendere alla perfezione, quindi alla qualità».

Pasqua, dunque, sarà possibile deliziare i palati dei commensali con questi due primi piatti realizzati dall’Associazione Cuochi Salernitani e firmati Pastificio Setaccioro, uniti dal desiderio di valorizzare la qualità delle materie prime della tradizione salernitana.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli