mercoledì, Settembre 28, 2022

Capaccio. Mak P finisce male: la festa di fine anno del liceo manda decine di ragazzi in ospedale

Alcol e droghe, e ragazzini in ospedale. La festa di fine anno del liceo, il tradizionale “Mak P”, ha rischiato di trasformarsi in una tragedia. L’evento, organizzato in un noto locale di Capaccio in località contrada Torre di Mare, dagli studenti di un istituto di Agropoli, è finito nel peggiore dei modi con decine di ragazzi finite in ospedale in stato di ebbrezza o in coma etilico. Probabile che abbia influito anche l’utilizzo di sostanze stupefacenti. I ragazzi sono stati smistati agli ospedale di Agropoli e Battipaglia. Due i minorenni finiti in coma etilico.

Qualcuno tra i presenti ha avvisato i carabinieri e sul posto sono giunti i militari della stazione di Capaccio Scalo, diretti dal luogotenente Giuseppe D’Agostino, sotto il coordinamento del capitano Fabiola Garello. I militari constatato quanto stava avvenendo, hanno disposto l’interruzione della festa scolastica e lo sgombero del locale. Sono in corso indagini per comprendere cosa è accaduto e le modalità, posto che è vietata la vendita e la somministrazione di alcolici agli under 18.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli