giovedì, Giugno 30, 2022

Addio a Giulio Bettinelli, lutto in città per la morte di un grande uomo di sport

Battipaglia. “Se n’è andato il mio carissimo amico Giulio … uomo di sport e grande dirigente nonché atleta e calciatore, insieme abbiamo scritto pagine importanti del calcio giovanile battipagliese ottenendo risultati storici in ambito nazionale, sempre insieme abbiamo fondato la Scuola Calcio Nagc Battipaglia … ti voglio ricordare in un campo da calcio in veste di tifoso a vedere il nostro amato Napoli”. Gennaro Bufano, amico di sempre di Giulio Bettinelli, ha dato la triste notizia con un lancio sulle pagine facebook. Il battipagliese Giulio Bettinelli, una vita dedicata alla famiglia, al lavoro e allo sport. Calciatore da giovanissimo e ciclista in età più matura. La sua carriera di calciatore è iniziata nel 1962 con la Bertoni, ed è proseguita con Pro Battipaglia, Ebolitana, e Olimpia. Dal 1980 al 1988 è stato cicloamatore conquistando anche un titolo regionale di categoria. Dirigente anche del settore giovanile della Battipagliese, con la quale vinse la Coppa Nazionale Allievi nel 1992. Ha ripreso a gareggiare partecipando, come trapiantato, a due Mondiali e a due Europei conquistando due ori ed altrettanti bronzi nelle discipline di atletica, nuoto e ciclismo. Nel 2020 la commissione tecnica dei giornali locali www.battipaglia1929.it e Spuntiappunti.com gli consegnò il premio Atleta Battipagliese alla carriera. Il direttore Carmine Galdi, con tutta la redazione, si associa al dolore per la dipartita del caro Giulio, esprimendo il proprio cordoglio alla moglie Alfonsina e alle figlie Ilenia, Sonia e Serena.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli