domenica, Giugno 26, 2022

Capaccio. Masterplan, recepite le osservazioni dell’istituto nazionale di urbanistica

Si è tenuta stamane presso la Biblioteca Erika di Capaccio l’ultima riunione per il partenariato socio economico per il programma di valorizzazione del Masterplan ed in particolare per Salerno Sud per un intervento sul litorale Costa Salerno che comprende otto comuni Agropoli, Battipaglia, Bellizzi, Capaccio Paestum, Castellabate, Eboli, Pontecagnano Faiano, Salerno. Previsto anche un altro intervento sul litorale cilentano con la partecipazione di 13 comuni.

Per comprendere meglio l’importanza unica per la definitiva valorizzazione dei nostri territori è stata molto significativa ed esplicita la relazione dell’istituto nazionale di Urbanistica sezione di Napoli che ha recepito in pieno le osservazioni e  il lavoro dell’architetto Valeriano Pesce, membro del direttivo dell’istituto Nazionale di Urbanistica sezione Campania con delega al Masterplan.

L’analisi di Pesce si sofferma sulla debolezza infrastrutturale delle perpendicolari alla SS18 (discesa a mare), sul supporto alle imprese di specializzazione dell’area, sul potenziamento delle attività culturali (estensione annuale uso litorale), sui progetti di depurazione dei fiumi e balneabilità del litorale, sul traffico, sull’energia rinnovabile.

Qualche perplessità resta sulle barriere soffolte o barriere di mare che per la particolarità dei fondali necessitano di uno studio meteomarino molto approfondito poiché in alcuni casi le barriere potrebbero risolvere un problema ma crearne altri.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli