venerdì, Agosto 12, 2022

Caldo negli uffici comunali. La sindaca sospende l’obbligo del lavoro pomeridiano

Battipaglia. Da domani e sino al prossimo 31 agosto 2022, limitatamente agli uffici ubicati in Piazza Aldo Moro – Palazzo di Città, la prima cittadina con un’Ordinanza ha sospeso per i dipendenti l’obbligo dei rientri pomeridiani secondo il prefissato orario di lavoro (lunedì dalle 15 e 30 alle ore 18 e 30 e giovedì dalle 15 e 30 alle 18 e 30). Incarica inoltre i dirigenti competenti per i vari settori di provvedere a definire, in rapporto alle esigenze di servizio, un programma di recupero da attuarsi nel periodo settembre/novembre 2022, delle ore non prestate dai comunali che avranno optato per il mancato rientro pomeridiano.  L’ordinanza sindacale è stata disposta a seguito della relazione dell’architetto Francesca Zoccoli, responsabile del servizio di prevenzione e protezione del Comune. Infatti, il funzionario ha informato la prima cittadina che le condizioni microclimatiche delle stanze del Palazzo soprattutto nelle ore pomeridiane provocano  disagi termici ai lavoratori. Ciò anche dopo il malessere accusato nei giorni scorsi proprio da un dipendente, ricordiamo che il palazzo di Città è privo dell’impianto di climatizzazione.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli