martedì, Agosto 9, 2022

Amalfi. Stasera le “Storie di Kirikù”: lo spettacolo per bambini e ragazzi

Il bimbo più furbo, scaltro e veloce della tradizione Africana si chiama Kirikù, è diverso dagli altri, è speciale. La sua voce si sentiva già dal ventre della mamma e appena nasce, da solo si dà il nome. Capisce che il suo mondo, il suo villaggio vive una maledizione, la fonte dell’acqua è secca, gli uomini e anche il suo papà sono scomparsi. Kirikù è piccolo, nessuno vuole giocare con lui, ma poi tutti lo cercheranno perché è coraggioso, supererà prove, libererà il villaggio dalle maledizioni. Utilizzando la sua astuzia, supererà la paura della strega Karabà, e con grande coraggio si avvicinerà a lei. Ma nel villaggio non credono a tutto ciò.

Prove, sconfitte, vittorie, riti di iniziazione, rapporti con gli elementi della terra, con gli animali, magia, riconoscimenti, risoluzioni, astuzia e coraggio per sconfiggere l’antagonista, il bene trionfa sul male e l’eroe riporta nel villaggio armonia e serenità. Gli opposti si scontrano: bene-male, donne-uomini, piccolo-grande, coraggio-paura, verità-credenze.

Ad Amalfi “Storie di Kirikù”, lo spettacolo per bambini e ragazzi che parla ai più piccoli di un tema delicato e attuale come quello dell’integrazione culturale, questa sera alle ore 21:00 in Piazza Municipio.
A cura del Teatro dei Colori di Avezzano

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli