lunedì, Settembre 26, 2022

Banca Campania Centro, si consolida la partnership con l’Alburni World Jazz Festival

Si rinnova la partnership tra l’Alburni World Jazz Festival, manifestazione tra le più longeve della Campania in programma fino ad oggi nel borgo medievale di Serre, e Banca Campania Centro, aderente al Gruppo BCC Iccrea e tra le realtà più dinamiche del Credito Cooperativo.  Alla serata di apertura, in cui si è esibito il cantante, bassista e compositore Richard Bona, ha preso parte anche il presidente di Banca Campania Centro Camillo Catarozzo, che ha evidenziato “la storica partnership con il Festival in un’ottica di valorizzazione delle eccellenze storiche e culturali dei centri della provincia di Salerno, e la vicinanza della cooperativa al territorio”.  Sul palco sono intervenuti il Sindaco di Serre Antonio Opromolla, l’Assessore Antonio Luongo, il direttore artistico della manifestazione Walter Ricci e il responsabile della filiale di Serre Alfredo Passannanti.  “La partnership con Banca Campania Centro rappresenta un valore importante per la nostra manifestazione in quanto legata all’identità del territorio e dell’Alburni Jazz Festival, da quest’anno world per sottolinearne la vocazione internazionale” ha detto il direttore artistico Walter Ricci.  Il festival si concluderà con Andrè Ceccarelli, musicista di caratura mondiale, accompagnato dal chitarrista, polistrumentista e arrangiatore Sylvain Luc, considerato uno dei grandi nomi del jazz europeo, e dal contrabbassista Thomas Bramerie.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli