lunedì, Settembre 26, 2022

Battipaglia. “Via Olevano, 28 giorni al buio”, le proteste dei residenti

“28 agosto 2022…un intero quartiere ancora al buio”: è questa la denuncia del comitato cittadino “Prima Battipaglia”, impegnato sul territorio a difesa dell’ambiente e della vivibilità.  “Suona strana – si legge in una nota – la solerzia dell’Amministrazione nell’approvazione di pratiche edilizie e dell’impianto di carburante e gas vicino al liceo SCIENTIFICO Medi rispetto ai tempi biblici del buio in cui versa il quartiere di via Olevano da 28 giorni”. Pertanto, provocatoriamente il Comitato Prima Battipaglia ha invitato il sindaco e i consiglieri comunali di maggioranza a visitare il quartiere di via Olevano. “Invitiamo il Sindaco e i consiglieri di maggioranza a sollecitare la risoluzione del problema e i consiglieri di minoranza a denunciare le eventuali responsabilità. I residenti di via Olevano pagano le tasse al pari di tutti e non vanno trattati come cittadini di serie B”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli