giovedì, Dicembre 1, 2022

Battipaglia e Sarno. Il prefetto riunisce il Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza

Si è tenuta stamane, presso il Palazzo del Governo, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto di Salerno, Francesco Russo, nel corso della quale sono state affrontate problematiche relative all’ordine e alla sicurezza pubblica nei comuni di Sarno e Battipaglia.

Hanno preso parte all’incontro i Sindaci dei comuni interessati, Giuseppe Canfora e Cecilia Francese, il Questore, Giancarlo Conticchio, e i vertici del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

In particolare, per quanto riguarda il territorio sarnese, l’incontro è stato l’occasione per fare il “punto della situazione” dopo il recentissimo episodio di esplosione di colpi di arma da fuoco a danno di un soggetto pregiudicato a seguito di un diverbio avvenuto in un bar. L’immediata individuazione del presunto responsabile e il suo arresto da parte delle Forze di Polizia hanno consentito di rasserenare la cittadinanza ma i presenti hanno ribadito che sarà data massima attenzione al controllo del territorio, mettendo in campo sia attività di prevenzione sia di repressione.

È stato confermato da parte di tutti il massimo impegno a presidiare il territorio con interventi mirati e congiunti, in considerazione dell’importanza di favorire il rispetto della legalità in senso ampio e di migliorare gli standard di sicurezza per tutti cittadini, soprattutto in un periodo così complesso che rischia di generare incertezza economica e allargare i margini delle nuove povertà, facilitando la recrudescenza di reati predatori.

Per tenere alta l’attenzione e sensibilizzare la cittadinanza, in particolar modo le giovani generazioni, si è convenuto di organizzare a breve una giornata dedicata alla legalità.

Per quanto riguarda il comune di Battipaglia, i convenuti hanno espresso soddisfazione per i pattugliamenti che, nell’ultimo periodo, hanno offerto un’importante percezione di sicurezza ai cittadini, grazie soprattutto ai contributi congiunti delle Forze di Polizia insieme alla Polizia Municipale.

Per accrescere il livello di fiducia dei cittadini, il sistema di videosorveglianza della città sarà a breve ulteriormente implementato con il contributo di progetti finanziati dal Ministero dell’Interno.

Al termine della riunione, il Prefetto Russo nel sottolineare l’importanza dell’incontro odierno, ha affermato che: “è necessario che all’azione repressiva e di polizia giudiziaria si accompagnino iniziative condivise dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, che saranno messe in campo nell’immediatezza per potenziare il controllo di entrambi i territori che oggi abbiamo esaminato, in un’ottica di prevenzione dei reati e delle possibili turbative all’ordine e alla sicurezza pubblica. È fondamentale che tutte le Forze di Polizia pongano in essere un’azione sinergica comune al fianco delle amministrazioni locali”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli