domenica, Novembre 27, 2022

Albanella. Donna partorisce in ambulanza durante il trasporto in ospedale

Aveva una gran fretta di venire al mondo, tanto da non attendere neanche l’arrivo in ospedale. Joey, figlio di una giovane donna, è venuto alla luce in ambulanza durante il trasporto al Santa Maria della Speranza . E’ accaduto nella notte tra venerdì e sabato mattina. I forti dolori, arrivati all’improvviso, hanno portato a pensare la donna che il piccolo stesse per nascere. I familiari hanno allertato il 118 richiedendo subito l’intervento di un mezzo di soccorso ma, dopo poco e per accelerare i tempi, la coppia ha deciso di salire in auto e avviarsi in ospedale. Avvisata la centrale operativa del 118, con la quale sono rimasti sempre in contatto, sono partiti da Albanella in direzione del nosocomio battipagliese. Dopo pochi chilometri, arrivati a Ponte Barizzo frazione del comune di Capaccio, l’ambulanza ha raggiunto la partoriente. La donna, assistita dai sanitari, è salita a bordo dell’ambulanza. I sanitari, monitorando la situazione hanno capito che il parto era imminente e si sono adoperati per far nascere il bimbo. Così Joey, ha anticipato la sua nascita, venendo alla luce nella 33esima settimana di gestazione. Gioia immensa e fortissima emozione hanno travolto sia la neo mamma che i sanitari che l’hanno assistita. Mamma è figlio fortunatamente stanno bene, anche se, essendo prematuro, il piccolo è stato trasferito a Napoli per essere sottoposto alle cure necessarie, mentre la mamma è stata ricoverata nell’unità operativa di ostetricia dell’ospedale battipagliese.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli