sabato, Febbraio 4, 2023

Agropoli: al via i lavori di messa in sicurezza sull’ex SP 184

Hanno preso il via ieri mattina gli interventi di sistemazione e messa in sicurezza del costone roccioso che incombe sulla ex SP 184, arteria stradale che dal porto conduce alla baia di Trentova. Sono operati a cura della Provincia di Salerno che ha stanziato la somma di  128.785,24 euro, cifra che servirà alla predisposizione di una rete paramassi al fine di evitare nuovi distacchi di roccia che possano finire sulla sottostante strada carrabile. Questo, una volta effettuato il disgancio dei pezzi di roccia pericolanti e operata una pulizia dell’area. Quindi verranno rimossi i blocchi in cemento presenti sulla carreggiata.

«Ringraziando la Provincia di Salerno e il presidente Franco Alfieri- afferma il sindaco Roberto Mutalipassi – questa mattina sono finalmente iniziati i lavori per liberare la strada che costituisce collegamento tra la baia di Trentova e il porto dai massi in cemento che persistono sulla strada lato monte, dopo aver messo in sicurezza il costone. I new jersey vennero installati nel 2017 a seguito di crolli di alcune grosse pietre al suolo, in attesa di un intervento. Nel giro di poche settimane sulla strada verrà ripristinato il doppio senso di circolazione su tutto il tratto e nel contempo la ditta opererà per salvaguardare gli utenti da nuovi crolli, tramite l’apposizione di una rete metallica sul costone, a protezione della carreggiata. Ovviamente ci si sta impegnando per reperire i fondi utili ad una messa in sicurezza completa di una delle più panoramiche arterie, che offrono una vista mozzafiato tra il porto e il mare cristallino di Trentova. Ne approfitto infine per comunicare che è stato intanto ripristinato il muro posto a confine di via Belvedere. Era crollato a seguito del maltempo di fine settembre scorso».

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli