venerdì, Febbraio 3, 2023

Puad Campania, Battipaglia relegata a costa di limitata valenza turistica. Classificata al 57esimo posto su 60 Comuni (vedi proposta puad)

La Giunta Regionale ha approvato il Preliminare del Piano di utilizzazione delle aree del demanio marittimo (PUAD) con finalità turistico-ricreative.

L’approvazione del Preliminare del PUAD costituisce una prima fase del procedimento, dettato dalla normativa regionale, che deve portare alla definitiva approvazione del Consiglio Regionale del Piano di utilizzazione delle aree del demanio marittimo (PUAD), che ha funzioni di indirizzo, in quanto è volto a disciplinare le modalità di esercizio delle funzioni dei Comuni preposti al rilascio, rinnovo e variazioni delle concessioni demaniali marittime nell’ambito territoriale campano.

Nella fase successiva all’adozione del Piano di utilizzazione delle aree del demanio marittimo si effettuerà la necessaria cooperazione e concertazione tra la Regione Campania, gli operatori turistici del settore e gli Enti Locali.

La Regione Campania ha suddiviso i Comuni costieri in tre fasce: alta valenza turistica, ordinaria valenza turistica e limitata valenza turistica. Sono 60 i Comuni inseriti in questa classifica, la città di Battipaglia è al 57esimo posto ed è stata relegata a fascia costiera di limitata valenza turistica.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli