lunedì, Febbraio 6, 2023

Salerno. Al Teatro delle Arti lo spettacolo “Natale in casa Cupiello”

Un originale allestimento, omaggio all’opera di Eduardo, dopo il sold out registrato al teatro Piccolo Bellini di Napoli dal 20 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023, torna in scena il 13 gennaio al Teatro delle Arti di Salerno.

Lo spettacolo, è nato da un’idea di Vincenzo Ambrosino e Luca Saccoia, per la regia di Lello Serao, prodotto da Teatri Associati di Napoli/Teatro Area Nord e Interno5, sostenuto dalla Fondazione Eduardo De Filippo e dal Teatro Augusteo. Una messinscena non convenzionale che vede un unico attore interagire con sette pupazzi realizzati dallo scenografo Tiziano Fario autore dell’intera scenografia e animati da un gruppo di manovratori costituito ad hoc per il progetto e coordinato da Irene Vecchia attraverso un laboratorio di formazione aperto ai giovani del territorio, svoltosi con il sostegno della Fondazione Campania dei Festival nell’ambito della rassegna “Quartieri di Vita” 2020.

“Il presepe – così in una nota del regista – è l’orizzonte in cui si muove tutta l’opera, sia in senso reale che metaforico. È l’elemento necessario a Luca Cupiello per sperare in un’umanità rinnovata e senza conflitti, ma anche la rappresentazione della nascita e della morte. È il tempo del passaggio dal vecchio al nuovo, la miscela tra passato e presente, un’iconografia consolidata e, al tempo stesso, da destrutturare di continuo. Il presepe si rinnova ogni anno, è ciclico come le stagioni, può piacere o non piacere”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli