venerdì, Gennaio 27, 2023

Eboli. Maltempo. Il Sele rompe gli argini, chiuso il ponte di Borgo Carillia e Persano (vedi foto)

L’incessante pioggia da stanotte ha fatto esondare il fiume Sele in varie parti del suo corso. Il sindaco di Eboli, Mario Conte, con l’ordinanza numero 12 ha interdetto per le prossime 48 ore ogni attività nelle aree comprese entro 150 metri dagli argini, lungo tutto il tratto cittadino del Sele. Da palazzo di città è stato lanciato l’invito inoltre alla cittadinanza ad allontanarsi e ad usare la massima cautela. La protezione civile e la polizia Municipale stanno monitorando la situazione e intervenendo a soccorrere chi si trovasse in pericolo. Finora l’esondazione ha colpito alcune aziende agricole in località Femmina Morta, Torre Barriate. È stato chiuso il ponte in località Borgo Carillia e quello di Persano. La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 9 di venerdì 20 gennaio l’allerta meteo valido sull’intero territorio regionale. 

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli