martedì, Giugno 25, 2024

UNISA. Tutto pronto per il “Campus SUD Olicyber”: l’addestramento per le Olimpiadi Italiane di Cybersicurezza

Lunedì 6 febbraiodalle ore 16.00 e fino alle ore 19.00 presso l’Aula F8 (Edificio F2 – campus di Fisciano), si terrà l’Evento di Inaugurazione e di apertura ufficiale di “Campus SUD Olicyber”, il training camp di formazione e addestramento promosso in vista delle Olimpiadi Italiane di Cybersicurezza.

Le Olimpiadi nazionali – in programma a maggio 2023 – sono organizzate ogni anno dal Cybersecurity National Lab del CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica). Si tratta di un programma di competizioni mirato a favorire e incentivare l’avvicinamento degli studenti delle scuole alle problematiche della Cybersicurezza. Riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione come “Programma di valorizzazione delle eccellenze in Cybersicurezza”, le Olimpiadi sono dedicate a tutte le studentesse e agli studenti degli Istituti superiori di secondo grado.

Per l’edizione 2023, il Cybersecurity National Lab ha organizzato 3 training camp preparatori: camp 1 e 2 in programma al Campus ITC ILO di Torino e il camp 3 in programma al Campus di Fisciano – Università di SalernoL’obiettivo dei training camp è quello di curare la preparazione, teorica e pratica, dei partecipanti alla competizione, in vista della selezione territoriale (18 marzo 2023) e di quella nazionale (27 maggio 2023). Target dei training camp sono gli studenti e le studentesse delle scuole secondarie di secondo grado che hanno superato la selezione scolastica delle Olimpiadi Italiane di Cybersicurezza 2023.

In particolare il Campus SUD OliCyber ospitato dall’Ateneo di Salerno è dedicato agli allievi ammessi alla selezione territoriale provenienti da Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sardegna, Sicilia, per un totale di circa 120 partecipanti.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli