martedì, Aprile 16, 2024

Volley. La GLS Salerno Guiscards vince il derby: tre punti d’oro contro il Cs Pastena

Attenta, determinata ed efficace la GLS Salerno Guiscards s’impone con merito nel derby tutto salernitano sul campo del Cs Pastena, nella sfida valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie C femminile. Che le foxes di coach Cacace siano cariche a mille lo si capisce già dal primo set che si apre con due punti di Alessia Pierro. Sul 5-5, poi, Salzano, prima con il punto in attacco e poi con una lunga serie di battute, dà il là alla fuga della GLS Salerno Guiscards. Undici punti di fila con Coppola che inizia a scaldare il braccio che la porterà ad essere la top scorer di serata con 14 punti e primo set decisamente ben indirizzato. Le locali provano a reagire ma la GLS Salerno Guiscards non commette errori e va a chiudere 18-25. Nel secondo set dopo un avvio equilibrato, la formazione cara al presidente Pino D’Andrea inizia a calare la propria efficienza al servizio, con cinque errori solo in questo parziale e lascia scivolare via il set vinto dal Cs Pastena con un perentorio 25-11. Il tempo di cambiare campo e riecco la GLS Salerno Guiscards in versione famelica con gli occhi da tigre. Sull’asse Pierro-Pucci arriva il primo break, 5-8. Poi con i punti di Coppola e Petrosino ben azionate da Cantiero in regia le foxes conservano il vantaggio con le padrone di casa che riescono a tornare però sul -1, 15-16. Salzano prima e l’ace di Pierro dopo ristabiliscono la necessaria distanza con le foxes che non sbagliano più nulla e vanno a chiudere 17-25 con un ace ancora di Salzano. Nel quarto set subito Pastena avanti 2-0 ma prima Pierro e poi un muro di Pucci riportano il punteggio su quella situazione di equilibrio che caratterizzerà la prima parte del parziale. Dopo il 10-10 firmato Petrosino, la GLS Salerno Guiscards allunga fino al 15-20 con l’ace di capitan Verdoliva che pare chiudere i giochi. Le padrone di casa ci provano e tornano sul -2, 21-23. A quel punto ci pensa Pierro con un muro e con un attacco a chiudere la sfida e mentre in casa Cs Pastena si spegne la luce, la GLS Salerno Guiscards può festeggiare un successo importante per la classifica e per il morale di un gruppo giovane che finalmente sembra davvero intrapreso la strada giusta per vivere una seconda parte di stagione ricca di soddisfazioni. «Finalmente, e forse è la prima volta in questo campionato, abbiamo giocato davvero da squadra – ha dichiarato la palleggiatrice Giovanna Cantiero – lottando insieme su ogni pallone e aiutandoci sempre. Dopo la sconfitta dell’andata ci tenevamo a riscattarci e siamo contente di esserci riuscite giocando davvero una partita convincente. Ora dobbiamo continuare così”. Nel prossimo weekend, per le foxes c’è l’Arzano Volley alla Senatore.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli