sabato, Giugno 22, 2024

Eboli. Ospedale, il sindaco Conte ha chiesto al direttore generale dell’Asl di potenziare i servizi sanitari

Servizi sanitari in crisi nella piana del Sele, il sindaco Mario Conte ha incontrato il Direttore Generale dell’ASL, Gennaro Sosto. Il primo cittadino di Eboli ha espresso la richiesta di spendere i 22 milioni di Euro già stanziati per l’adeguamento sismico e per realizzare la nuova palazzina presso l’Ospedale “Maria SS. Addolorata”, ferma restando l’opzione in prospettiva dell’Ospedale unico Eboli-Battipaglia.

Inoltre, Mario Conte ha chiesto di non chiudere reparti, perché Eboli non può pagare più un caro prezzo e perché quelli ora attivi rappresentano eccellenze, come Ortopedia dove si tengono più di 600 interventi all’anno, peraltro di ottimo livello e circa 3mila interventi ambulatoriali e di pronto soccorso.

Il Direttore Generale, sottolineando come stiano per concludersi le procedure concorsuali per il reclutamento di nuovo personale, si è riservato di avanzare altre proposte nelle prossime settimane.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli