domenica, Giugno 16, 2024

Cava de’ Tirreni. Consegnate le nuove auto per la Polizia Locale

Sono entrate ufficialmente in servizio con la benedizione in piazza Abbro di don Rosario Sessa, le nuove auto in dotazione al Comando della Polizia Locale, alla presenza del Sindaco Vincenzo Servalli, dell’Assessore alla Polizia locale Germano Baldi, del comandante Stefano Cicalese ed il vicecomandante Giuseppe Ferrara.
Ad arricchire il parco automezzi quattro Panda Hibrid, (elettrico/benzina) classe Euro 6, nel rispetto della normativa europea di riduzione delle emissioni, con motore termico della nuova famiglia Firefly accoppiato ad uno starter generatore da 3,5 kW (5 CV) con una batteria agli ioni di litio.
“Tutte le nuove dotazioni per il parco automezzi del Comune – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – saranno nell’ottica della ecosostenibilità, così come, peraltro, è orientata tutta l’azione amministrativa dell’Amministrazione, in questo momento sono in corso la realizzazione di tre grandi parchi urbani, a San Pietro, Santa Lucia e al centro città, oltre alla riqualificazione del Parco Diecimare”.
Le nuove auto Panda sono dotate, tra le strumentazioni di bordo, anche di un etilometro omologato e di un defibrillatore.
“Abbiamo scelto un auto adatta alla città che coniuga funzionalità, innovazione e rispetto per l’ambiente – afferma l’Assessore alla Polizia Municipale Germano Baldi – le nuove auto sono adeguate alle necessità operative degli agenti, corredate di tutte le risorse tecnologiche indispensabili per lo svolgimento delle attività della Polizia Locale. Inoltre, le abbiamo dotate anche di un etilometro per il controllo immediato del tasso alcolemico dei conducenti e di un defibrillazione, grazie alla formazione con personale specializzato dell’Asl, infatti, gli agenti hanno acquisito anche le nozioni di primo soccorso”.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli