mercoledì, Giugno 19, 2024

Montecorvino Pugliano. Controlli per l’abbandono dei rifiuti: 25 multe solo nel 2022

Ancora controlli sul territorio comunale per contrastare l’abbandono indiscriminato dei rifiuti e l’errato conferimento in difformità alle normative nazionali e ai regolamenti comunali. Nel corso di dodici mesi gli ispettori ambientali hanno rilevato 35 accertamenti mentre la polizia municipale ha elevato 25 multe. Le sanzioni arrivano fino a 195 euro.

Le ispezioni sono state predisposte in ossequio a precisi indirizzi impartiti dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Montecorvino Pugliano, Alessandro Chiola e dalla delegata, Emanuela Landi.

Gli illeciti sono stati individuati anche grazie all’utilizzo di ben tre fototrappole collocate in punti strategici del territorio e che vengono spostate periodicamente per un controllo più efficace, efficiente e capillare. Oltre all’uso delle fototrappole, da un anno sono presenti sul territorio gli ispettori ambientali, che hanno la qualifica di incaricato di pubblico servizio e si occupano, principalmente, di far rispettare il regolamento comunale in materia di conferimenti dei rifiuti.

Non solo repressione del fenomeno di abbandono o errato conferimento dei rifiuti urbani, ma anche corretta informazione in materia ambientale. Infatti, i cittadini possono rivolgersi agli ispettori ambientali per ottenere notizie utili in materia di raccolta differenziata.

«È impensabile che ancora oggi ci siano persone che abbandonano indiscriminatamente i propri rifiuti ai bordi delle strade o peggio ancora creando micro discariche. Contro queste azioni irrispettose siamo pronti a mettere in atto tutti gli strumenti che le normative ci forniscono, anche multe ancora più salate. L’obiettivo è quello di tutelare, da un lato il decoro di Montecorvino Pugliano, e dall’altro il diritto dei cittadini che osservano le regole di vivere in una città pulita e ordinata. Un sincero ringraziamento lo rivolgiamo al corpo dei vigili urbani e agli ispettori ambientali per il loro impegno quotidiano al servizio della comunità», affermano il Sindaco Chiola e la Delegata, Landi.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli