sabato, Giugno 22, 2024

Agropoli. Firmato il protocollo di intesa per il progetto “ViniAgropoli”

E’ stato siglato nei giorni scorsi il protocollo di intesa tra il Comune di Agropoli e i rappresentanti delle aziende vitivinicole presenti sul territorio di Agropoli. L’obiettivo è portare a sistema l’impegno congiunto per la promozione di strategie e di azioni condivise a sostegno del progetto “ViniAgropoli”. Si tratta di un progetto di valorizzazione del patrimonio vitivinicolo presente sul territorio agropolese e del lavoro portato avanti dalle singole aziende vitivinicole. Mira allo sviluppo del turismo enogastronomico della città di Agropoli, volto a creare le premesse e le opportunità che consentono di promuovere l’eccellenza del settore vitivinicolo locale in ambito turistico, nazionale ed internazionale.

«Alla base del progetto – afferma il sindaco Roberto Mutalipassi – vi è la forte convinzione che la qualità delle specifiche entità territoriali stia assumendo nel sistema agricolo italiano il carattere di “risorsa” in grado di orientare lo sviluppo socio-territoriale, con un turismo attrattivo indotto dalla valorizzazione delle produzioni tipiche. A questo proposito l’impegno congiunto tra il Comune di Agropoli e le Aziende Vitivinicole rappresenta un ulteriore motivo per il turista-visitatore di scegliere Agropoli per trascorrere un periodo di permanenza in città, breve o lungo che sia.  Un altro passo verso la destagionalizzazione turistica».

«Sono contento – dichiara l’assessore al Turismo, Commercio ed Eventi, Roberto Apicella – che si stiano creando le giuste sinergie per poter promuovere quelle che sono le eccellenze rappresentate dalle aziende vitivinicole, già presenti sul mercato nazionale ed internazionale. Si punta a sviluppare e rafforzare il brand “ViniAgropoli” così che Agropoli diventi un riferimento non solo dal punto di vista del turismo balneare, ma anche nel settore dell’enoturismo. Si faranno una serie di iniziative comuni con manifestazioni dedicate. Il primo evento sarà programmato entro l’inizio dell’estate alla Fornace, quindi l’organizzazione di percorsi enogastronomici, che verranno sponsorizzati dall’ente anche attraverso il nuovo portale turistico in corso di realizzazione e che a breve sarà presentato».

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli