domenica, Luglio 14, 2024

Battipaglia. Balestrieri alla sindaca: perché siamo senza assessore ai lavori pubblici e all’urbanistica?

Vito Balestrieri, consigliere comunale di maggioranza, stigmatizza l’atteggiamento politico ed amministrativo della sindaca Cecilia Francese. Nell’ultima riunione del Civico Consesso (3-4-2023), Balestrieri ha fatto le sue rimostranze senza mezze misure. Una reazione al dopo rimprovero a mezzo stampa fatto dalla prima cittadina per i ritardi e le assenze, che hanno determinato la mancanza del numero legale in prima convocazione. Balestrieri nel suo intervento denuncia l’incapacità dell’Amministrazione a far lavorare gli uffici nel settore dei lavori pubblici e nel comparto dell’urbanistica, chiedendo espressamente del perché “questa Giunta non ha ancora l’assessore ai lavori pubblici e l’assessore all’urbanistica. Noi consiglieri comunali non riusciamo ad incidere politicamente sul buon andamento di questi due settori a differenza degli assessorati alla cultura e all’ambiente, con la Rocco e Chiera”. Sostenendo che quando vengono nominati amministratori capaci, funziona sia l’azione politica che quella amministrativa. “Non comprendo – ha dichiarato Vito Balestrieri – per quale ragione abbiamo impegnato il Consiglio comunale così tanto per modificare il regolamento sulla questione del Piano Urbanistico Comunale ed adesso è tutto fermo”.  Il consigliere di Cecilia Francese chiede ma non ottiene risposta dalla prima cittadina, lo risponde indirettamente replicando all’intervento di Salvatore Anzalone. Affermando in aula che “Anzalone è sempre presente negli uffici, verifica i documenti amministrativi, si confronta, ci scontriamo pure, ma alla fine poi convergiamo sul da farsi”.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli