sabato, Giugno 22, 2024

Pontecagnano Faiano. Presentazione del romanzo breve “In treno” di Angelo Coscia

Lo scorso martedì si è svolta, presso la libreria Mondadori di Pontecagnano Faiano, la presentazione del nuovo libro di Angelo Coscia dal titolo “In treno” (Coltura Edizioni), disponibile proprio dal 2 maggio in tutte le librerie d’Italia e su tutti i principali store online di libri. L’incontro, a cui hanno preso parte oltre all’autore stesso anche Marco Giordano (Coltura Edizioni) e Michele D’Elia (Associazione Avalon), è stato moderato da Stefania Maffeo. Il romanzo breve di Coscia racconta la conoscenza in treno tra sei passeggeri che si confrontano tra loro, si espongono senza filtri, si lasciano andare a confidenze, opinioni e vere e proprie confessioni, in uno scambio continuo di stimoli. Sei sconosciuti che si ritrovano insieme sul vagone di un treno, sei storie che si intrecciano, in cui i difetti di ognuno rimbalzano sull’altro, come in una stanza degli specchi. Il treno diventa così una metafora della vita, il viaggio quella dei suoi percorsi e gli scompartimenti quella dell’incontro, degli incontri. Il libro,provocatorio e contro i “luoghi comuni”, invoglia il lettore a porsi delle domande, induce a fare i conti con sé stesso, proprio come fanno i protagonisti delle storie. Angelo Coscia, animatore  e counselor – professionista nella relazione di aiuto – presso l’Associazione “Le Cirque” di Montecorvino Pugliano, ha pubblicato il suo primo manoscritto nel 2000 e da allora sono 21 le sue opere edite tra romanzi, poesie, favole e fiabe.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli