domenica, Luglio 21, 2024

Salerno. Disagi ai trasporti per il Giro d’Italia: la denuncia di Giorganni, segretario dell’Ugl Autoferrotranvieri

“Il passaggio del Giro d’Italia a Salerno e provincia è certamente una vetrina importantissima del territorio, ma basta con la concezione che i disagi debbano fare parte del “pacchetto” da dover acquisire assieme alla pubblicità legata ai grandi eventi. Serve programmazione, un piano traffico dedicato a eventi di tale portata o meglio ancora una cabina di regia”. Così Gabriele Giorganni, segretario generale dell’Ugl Autoferrotranvieri di Salerno, è intervenuto sui disagi legati ai lavoratori del trasporto pubblico su gomma e gli utenti durante la giornata di oggi, giorno in cui il Giro d’Italia ha fatto tappa a Salerno e altre zone della provincia. “Si sono ripetute le difficoltà registrate durante il passaggio del Giro del mediterraneo in rosa. Non si può pensare che dietro a questi eventi ci debbano essere sempre disagi di cui tener conto. Serve una cabina di regie tra aziende, sindacati e amministrazioni comunali per risolvere alla radice questi problemi. Lavoratori e utenti non possono trovarsi sempre alle prese con le solite difficoltà che possono essere superate con una buona organizzazione”.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli