domenica, Luglio 14, 2024

Battipaglia. Bimbo di 5 anni rischia di soffocare con un chupa chups, salvo grazie all’intervento della Polizia

Battipaglia. Tragedia evitata questo pomeriggio in piazza Farina, dopo che un bambino extracomunitario ha rischiato di soffocare a causa di un chupa chups. Il bimbo, circa 5 anni di nazionalità indiana, stava succhiando il lecca lecca spagnolo quando inavvertitamente l’ha ingoiato e si fermato in gola. I genitori, residenti nei pressi della stazione ferroviaria, hanno tentato invano di farglielo espellere. A questo punto sono scesi in strada a chiedere aiuto a due commercianti della zona senza riuscire nell’intento. Il padre, considerata la situazione, ha deciso di mettere il figlio in macchina e di portarlo al pronto soccorso. Ore 17 e 30 in città, a via Roma c’è un ingorgo, le autovetture sono tutte ferme nel traffico. Passa la POLIZIA e uno dei commercianti ferma la volante e gli dice cosa è successo. I poliziotti raggiungono la Fiat Punto e si posizionano davanti e a sirene spiegate giungono in un batter d’occhio al pronto soccorso. Qui il bambino arriva stremato, quasi non respira più. I medici intervengono rapidamente e dopo le dovute manovre fanno espellere il chupa chups, salvando il bambino da una morte per soffocamento.  

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli