venerdì, Luglio 19, 2024

Presentata la 71esima edizione del Ravello Festival. Il Sindaco: “Siamo una località bellissima”

Nei giorni scorsi durante la cerimonia di presentazione della 71esima edizione del Ravello Festival, tenutasi a Napoli, presso la sede della Regione Campania, il Primo Cittadino Vuilleumier ha voluto dichiarare: “Il turismo culturale, che appuntamenti come il Ravello Festival incentivano e promuovono, può rappresentare, insieme a servizi pubblici all’altezza degli standard della costiera amalfitana, il vero antidoto all’overtourism”. Ha poi continuato:“Ravello è una località bellissima che si sceglie per i suoi tesori e la tranquillità che sa offrire ai suoi ospiti. Eppure, la costa d’Amalfi sta diventando invivibile, ostaggio di traffico e caos. La Regione Campania è già in campo con l’appoggio alla Ztl territoriale, a forme di viabilità alternative, ad un servizio di trasporto potenziato. Ma non basta. Da un mese e mezzo, ad esempio, a seguito dell’incidente costato una giovanissima vita, la strada che conduce a Ravello e a Scala non è percorribili dal servizio pubblico”.
Nel suo intervento, il sindaco Vuilleumier ha anche voluto ricordare la visita di Silvio Berlusconi, nel 2017, ai Giardini della Principessa di Piemonte. Un omaggio al politico scomparso, “al di là delle ideologie e delle rispettive posizioni”.
“La programmazione del Ravello Festival che la Fondazione Ravello ha voluto anche quest’anno realizzare, con mirabile cura ed attenzione al cartellone di appuntamenti – ha concluso il sindaco Vuilleumier – fa sì che la connotazione culturale di Ravello si consolidi e si arricchisca di sempre nuovi contenuti, e diventi volano di un turismo sempre più consapevole e qualificato”.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli