domenica, Luglio 14, 2024

Salerno. Don Michele Pecoraro lascia il Duomo. Moliterno è il nuovo parroco della cattedrale

Ieri mattina si è svolto il congedo di don Michele Pecoraro dalla comunità di fedeli del Duomo di Salerno, che ha guidato a partire dal 1° agosto 2015. La cerimonia è stata semplice, con don Pecoraro che ha concelebrato insieme all’arcivescovo Andrea Bellandi. Il sacerdote ha preferito tenere un’omelia incentrata interamente sul Vangelo della domenica, che offre una perfetta visione della missione di un parroco.

Non ha menzionato il fatto che fosse il suo ultimo giorno alla guida della cattedrale, ma ha invece commentato le parole di Gesù presenti nella lettura proclamata, in cui Egli dice ai discepoli che coloro che desiderano seguirlo devono lasciare tutto e amarlo più di quanto amino madre e padre.

Al termine della celebrazione, l’arcivescovo Bellandi ha preso la parola per ringraziare il sacerdote che lo ha sorpreso fin dal suo arrivo a Salerno il 6 luglio 2019.

Da oggi, don Felice Moliterno è ufficialmente il nuovo parroco della cattedrale. Al momento non è prevista una celebrazione d’ingresso, che si terrà a settembre in una data ancora da stabilire. Nel frattempo, il sacerdote inizierà a svolgere le normali responsabilità ed a preparare la prossima festa di San Matteo.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli