domenica, Luglio 14, 2024

Baronissi Blues Festival. Stasera ultimo appuntamento con Albert Cummings

Ultimo appuntamento stasera per l’ottava edizione del Baronissi Blues Festival, organizzato dall’associazione Tutti Suonati. A calcare il palco dell’anfiteatro comunale Pino Daniele un maestro del blues di fama internazionale, da tutti riconosciuto come un grandissimo chitarrista, Albert Cummings che nella sua carriera ha diviso diverse volte lo stage con B.B. King, Johnny Winter e Buddy Guy. Ha all’attivo diversi dischi ed un Dvd didattico realizzato per la Hal Leonard Corporation ed intitolato Working Man Blues Guitar. Il suo album del 2012 “No Regrets” è stato al primo posto negli Stati Uniti, in Canada e in Francia nelle classifiche iTunes Blues e al quinto posto nelle classifiche blues di Billboard. Nel febbraio 2020, poco prima della pandemia, Cummings ha pubblicato il suo debutto su Provogue Records di 11 tracce intitolato “Believe”, prodotto dal produttore vincitore del Grammy Award, Jim Gaines. L’8 aprile 2022, Cummings ha pubblicato il suo ultimo lavoro in studio dal titolo “10”, un CD di 13 tracce della Ivy Music Company prodotto dal produttore vincitore del Grammy Award Chuck Ainlay. Protagonista dell’opening sarà Maxie FreeMan, una vera e propria leggenda nella scena blues di Stoccolma. Svedese ma figlio del mondo è reputato uno straordinario chitarrista con una grande passione per la musica live. Il suo repertorio, eseguito in chiave personale ed originale, spazia dal delta blues al funky con richiami agli stili chicago e motown. E’ noto e particolarmente stimato per i suoi dinamici assoli capaci di entusiasmare il pubblico presente ai suoi concerti che si svolgono periodicamente in tutta Europa. Le sue principali influenze includono tra gli altri Muddy Waters, Jimi Hendrix e Hound Dog Taylor. Ha collaborato con artisti del calibro di Siena Root, Charles Hayes, Allen Finney.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli