sabato, Luglio 20, 2024

Battipaglia. Tragedia a mare, muore annegato 49enne per salvare i figli

Muore annegato per salvare i figli. Tragedia stamattina sulla spiaggia libera della costa battipagliese.  

Un 49enne di Angri si è lanciato in acqua per recuperare i due ragazzini sopraffatti dalle onde del mare.

Purtroppo dall’acqua è stato tirato fuori dai bagnini del Malibù esanime.

I paramedici del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

A fare gli accertamenti di rito gli agenti della polizia di Stato di Battipaglia.

Sempre in mattinata sulla spiaggia libera nei pressi del Mady in Italy i bagnini hanno dovuto lavorare non poco per mettere in salvo dal mare agitato una persona che stava rischiando di annegare.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli